Valerio

Ricerca nei post

Windows Server – Configurazione 802.1x NPS server criteri di rete

Obiettivo: Configurare server criteri di rete per autenticazione wireless 802.1x con gruppo di utenti di dominio. I client WiFi saranno così in grado di autenticarsi alla rete senza fili con username e password di dominio, solo se membri del gruppo concesso alla connessione. Soluzione: Installazione ruoli Servizi criteri di rete e Autorità di certificazione Configurazione ruolo certificazione e creazione certificato Configurazione ruolo server criteri di rete NPS server e creazione profilo 802.1x Configurazione access point per autenticazione 802.11 Enterprise Debug con iasviewern 1 - Installazione ruoli Servizi criteri di rete e Autorità di certificazione [...]

by |30 Luglio 2022|Categorie: Tutte le guide, Windows Server|tag = , , , , , , , , |0 Commenti

Fortinet – Debug CLI comandi

LDAP authentication test: diagnose test authserver ldap SSL VPN debug command: diagnose debug application sslvpn -1 diagnose debug enable To disable the debug: diagnose debug disable diagnose debug reset Remote user authentication debug command: Use the following diagnose commands to identify remote user authentication issues. diagnose debug application fnbamd -1 diagnose debug reset IPSEC VPN debug: diagnose vpn ike log filter name diagnose debug app ike -1 diagnose debug enable Interface packet sniffer: diagnose sniffer packet Show ARP table: get system arp

by |20 Luglio 2022|Categorie: Fortinet, Tutte le guide|tag = , , , , , , , , , |0 Commenti

GPO – Rimozione utenti locali amministratori

Obiettivo: Rimuovere utenti locali amministratori utilizzati per inserire in dominio il PC alla prima accensione Inserire un utente di dominio nel gruppo amministratori locali Soluzione: Aprire gpmc.msc nel controller di dominio, creare una nuova GPO ed applicarla all'unità organizzativa dei PC. Navigare sulla seguente voce: Configurazione computer\Preferenze\Impostazioni del Pannello di controllo\Utenti e gruppi locali Fare click con il tasto destro e selezionare Nuovo > Utente locale Nel menù a tendina selezionare la voce "Elimina" Inserire il nome utente da eliminare Fare click con il tasto destro e selezionare Nuovo > Gruppo locale Nel menù a tendina selezionare [...]

Outlook – Formattazione eventi del calendario in HTML \ RTF

Sintomi: Durante la creazione di eventi del calendario di Outlook, sui dispositivi iOS viene visualizzato l'evento correttamente, ma le note (o descrizione evento) contengono la dicitura <!--Converted from text/plain format -->   Questo significa che Outlook durante la creazione di nuovi elementi del calendario, li formatta in RTF. Si può verificare il tipo di formattazione durante la creazione di nuovi elementi qui: Soluzione: Modificare la modalità predefinita di formattazione eventi calendario di Outlook. Aprire il registro di sistema dal client dove si utilizza Outlook utilizzato per creare gli eventi calendario, spostarsi nella seguente chiave HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Office\16.0\Outlook\Options\Calendar Creare una [...]

by |24 Giugno 2022|Categorie: Microsoft Office, Tutte le guide, Windows 10|tag = , , , , |0 Commenti

Fortigate – ALG SIP disable

Obiettivo: Disabilitare SIP ALG su firewall Fortigate per consentire la corretta gestione dei trunk SIP su centralini esterni \ interni Sui firewall Fortigate il SIP Application Layer Gateway è abilitato di default e potrebbe creare problemi con i dispositivi SIP VoIP riguardante la registrazione e la gestione delle chiamate. Quando il SIP ALG è attivo, potrebbero verificarsi le seguenti problematiche: I telefoni SIP non si registrano sul centralino remoto Le chiamate sono droppate dopo qualche minuto Le chiamate in ingresso non raggiungono i telefoni FortiOS più recenti di 6.2.2 - Eseguire i seguenti comandi tramite CLI config system settings set [...]

by |11 Giugno 2022|Categorie: Fortinet, Tutte le guide|tag = , , , , , , |0 Commenti

VMware ESXi – SNMP service failed to start

Obiettivo: Abilitare il servizio SNMP sugli host VMware ESXi, ma non parte e si verifica l'errore generico "The service SNMP server failed to start" Soluzione: Aprire l'host ESXi tramite SCP ed aprire il seguente file in modifica: /etc/vmware/snmp.xml Sostituire tutto il contenuto del file con il testo seguente, salvare poi le modifiche <?xml version='1.0' encoding='ISO-8859-1'?> <config> <snmpSettings> <enable>true</enable> <port>161</port> <syscontact></syscontact> <syslocation></syslocation> <EnvEventSource>indications</EnvEventSource> <communities>public</communities> <loglevel>info</loglevel> <authProtocol></authProtocol> <privProtocol></privProtocol> </snmpSettings> </config> Avviare il servizio SNMP su ESXi

by |11 Giugno 2022|Categorie: Server, Tutte le guide, Virtualization|tag = , , , , , , , |0 Commenti

Windows 10 Kiosk client setup GPO

Obbiettivo: Creare una GPO per PC da esposizione, chioschi multimediali con le seguenti caratteristiche: Apertura browser Edge in automatico all'accesso dell'utente in fullscreen Apertura tastiera virtuale al tap sul touchscreen Autologon con utente di dominio Schermo sempre attivo Apertura browser Edge in automatico Apertura Edge in Kiosk Mode fullscreen in modalità incognito (privata) msedge.exe --kiosk https://www.computermasters.it --edge-kiosk-type=fullscreen --no-first-run Apertura Edge in Kiosk Mode fullscreen in modalità normale (non privata)  msedge.exe --kiosk https://www.computermasters.it --edge-kiosk-type=private-browsing --no-first-run Creare attività pianificata avviata all'accesso dell'utente richiamando l'eseguibile  C:\Program Files (x86)\Microsoft\Edge\Application\msedge.exe Con i  parametri scritti sopra a seconda delle necessità. Apertura tastiera [...]

Exchange Online – Migrazione mail PST to IMAP con AzCopy

Obiettivo: Eseguire la migrazione degli archivi di posta da un PST locale verso Exchange Online \ Office 365 Soluzione: La migrazione si concentra in quattro fasi principali: Fase 1: Assegnare il ruolo di Import Export Mailbox sull'utente admin dell'organizzazione Fase 2: Creare l'URL e token per AzCopy Fase 3: Upload dei PST Fase 4: Creazione ed upload file mapping CSV Fase 1: Assegnazione ruolo Import Export Mailbox Aprire la pagina https://admin.exchange.microsoft.com/#/adminRoles Cliccare sul link "Aggiungi gruppo di ruoli" Assegnare un nome e una descrizione, proseguire Cercare e selezionare il ruolo "Mailbox Import [...]

Exchange Online – Migrazione mail IMAP to IMAP

Obiettivo: Migrare delle cassette postali da server esterni con IMAP abilitato, verso Office365 Esempio pratico: migrazione storico mail da Aruba ad Office365 Soluzione: Collegarsi all'interfaccia di amministrazione di Exchange classica del cliente Spostarsi sulla sezione "Destinatari", poi su "Migrazione" Cliccare sul simbolo + e selezionare "Migra a Exchange Online" Selezionare "Migrazione IMAP" Creare un file di tipo CSV rispettando le colonne delimitate da virgola come da foto seguente Di seguito sono riportati gli attributi necessari per ogni utente: EmailAddress specifica l'ID utente per la cassetta postale di Exchange Online dell'utente. UserName specifica il nome di accesso [...]

Exchange Online – Comandi utili PowerShell

Installazione Azure Active Directory Module per Windows Powershell Install-Module -Name MSOnline Installazione Exchange Online Management Install-Module -Name ExchangeOnlineManagement Connessione a Powershell Online Connect-ExchangeOnline -UserPrincipalName [email protected] Abilitare DKIM https://protection.office.com/dkimv2 Annullare gli eventi nel calendario dell'utente selezionato Remove-CalendarEvents -Identity [email protected] -CancelOrganizedMeetings Annullare gli eventi nel calendario dell'utente selezionato tra due date Remove-CalendarEvents -Identity [email protected] -CancelOrganizedMeetings -QueryStartDate 11-1-2018 -QueryWindowInDays 1200 Rinominare le cartelle "INBOX, SENT, OUTBOX" etc. con nomi italiani set-MailboxRegionalConfiguration -id [email protected] -LocalizeDefaultFolderName:$true -Language it-it Controllare i permessi della cartella pubblica selezionata Get-PublicFolderClientPermission "\My Public Folder" Get-PublicFolderClientPermission -Identity "\My Public Folder" -User Chris | Format-List Get-PublicFolderMailboxDiagnostics -Identity "Customer Escalations" Controllare tutti i [...]

HPE ILO e HPONCFG – Configurazione IP da VMware ESXi

Obiettivo: Modificare l'indirizzo IP dell'interfaccia ILO da CLI VMware ESXi (a sistema operativo avviato, senza riavviare il server) Prerequisiti: hponcfg installato all'interno di VMware ESXi iLO Management Interface Driver caricato all'interno di VMware ESXi NOTA: i prerequisti sono già presenti se nel server è installata una versione custom HPE di VMware ESXi. Soluzione: Collegarsi in SSH all'host VMware ESXi Verificare la presenza del tool hponcfg con il comando seguente cd /opt/tools ./hponcfg -h Verificare l'attuale configurazione IP della scheda di rete ILO (dedicata o shared) con il seguente comando ./hponcfg -g Per poter modificare la configurazione, occorre [...]

by |17 Febbraio 2022|Categorie: Server, Tutte le guide|tag = , , , , , , |0 Commenti

Allegati