Ricerca nei post

Active Directory – Seize FSMO roles

Obiettivo: Spostare forzatamente i ruoli FSMO (Schema master, Domain naming master, PDC, RID pool manager, Infrastructure master) da un DC offline \ compromesso Eliminare il vecchio DC offline Soluzione: Controllare lo stato attuale di ruoli FSMO con il seguente comando: netdom query fsmo Aprire una finestra Powershell con diritti amministrativi e digitare il seguente comando: Move-ADDirectoryServerOperationMasterRole “<servername>” –OperationMasterRole 0,1,2,3,4 -Force Lanciare nuovamente il comando seguente per verificare l'avvenuto spostamento dei ruoli: netdom query fsmo Aprire la finestra "Active Directory Utenti e Computers" e spostarsi sulla cartella "Domain Controllers" sulla sinistra, eliminare l'oggetto inerente al vecchio DC. [...]

by |23 Agosto 2021|Categorie: Tutte le guide, Windows Server|tag = , , , , |0 Commenti

Connessione a Exchange Online via PowerShell

Obbiettivo: Effettuare operazioni su Exchange Online via comandi e script PowerShell Soluzione: Per richiedere che tutti gli script di PowerShell scaricati da internet siano firmati da un editore attendibile, eseguire il seguente comando Set-ExecutionPolicy RemoteSigned Installiamo il modulo EXO V2 dalla raccolta di PowerShell. Install-Module -Name ExchangeOnlineManagement Ora carichiamo il modulo appena installato Import-Module ExchangeOnlineManagement Il comando seguente ci consente di connettersi a PowerShell di Exchange online in un'organizzazione di Microsoft 365 Connect-ExchangeOnline -UserPrincipalName [email protected] Una volta inserite le credenziali amministrative della nostra tenant Office 365, la finestra di PowerShell sarà collegata ad Exchange Online

by |20 Agosto 2021|Categorie: Microsoft Office, Tutte le guide|tag = , , , , , |0 Commenti

Windows 10 start menu bloccato – errore StartMenuExperienceHost.exe

Sintomi: Il menu start non si apre Quando si clicca su start, compare la clessidra \ rotellina e non si apre nulla Nel registro eventi di Windows, sezione Applicazione, compare il seguente errore: Percorso dell'applicazione che ha generato l'errore: C:\Windows\SystemApps\Microsoft.Windows.StartMenuExperienceHost_cw5n1h2txyewy\StartMenuExperienceHost.exe Percorso del modulo che ha generato l'errore: C:\Windows\System32\KERNELBASE.dll Soluzione: Aprire il seguente percorso %localappdata%\Packages\ Localizzare la cartella Microsoft.Windows.StartMenuExperienceHost_cw5n1h2txyewy Rinominarla in Microsoft.Windows.StartMenuExperienceHost_cw5n1h2txyewy.old Se necessario, terminare da Task Manager il processo StartMenuExperienceHost.exe Aprire Powershell come amministratore, e lanciare il seguente comando per forzare la reinstallazione e riparazione di tutte le app e componenti grafici di Windows 10 Get-AppXPackage [...]

Errore WS-Management – PowerShell Remoting

Durante l'aggiunta di un controller di dominio Windows Server 2019 ad una foresta con livello di funzionalità Windows Server 2008 R2, mi è capitato l'errore in oggetto "The WSMan provider host process did not return a proper response" "Il processo host del provider di WS-Management non ha restituito una risposta corretta"   Questo può succedere quando l'attributo MaxMemoryPerShellMB non è settato a valori sufficientemente alti. Per controllare l'attuale valore, lanciare il seguente comando un una finestra PowerShell con diritti amministrativi Get-Item WSMan:\localhost\Shell\MaxMemoryPerShellMB Per risolvere il problema e proseguire con l'innalzamento di funzionalità a controller di dominio, [...]

by |20 Agosto 2019|Categorie: Tutte le guide, Windows Server|tag = , , , |0 Commenti

Inventario PC da Active Directory e Powershell

In questo articolo allego uno script in grado di recuperare e salvare tutti i dati hardware e software dei PC in un dominio Active Directory tramite WMI e script Powershell esportabile in Excel. Va creata una GPO per sbloccare WMI da Windows Firewall come da screenshot di seguito. Una volta propagata la GPO, possiamo eseguire sul server di dominio lo script allegato, attendiamo circa un'ora per la completa scansione dei PC (il tempo varia a seconda del quantitativo dei PC) Come possiamo vedere sulle schermate di seguito, lo script Powershell è in grado di collezionare: Nome PC Produttore [...]