Obiettivo:

  • Spostare forzatamente i ruoli FSMO (Schema master, Domain naming master, PDC, RID pool manager, Infrastructure master) da un DC offline \ compromesso
  • Eliminare il vecchio DC offline

Soluzione:

  • Controllare lo stato attuale di ruoli FSMO con il seguente comando:

netdom query fsmo

  • Aprire una finestra Powershell con diritti amministrativi e digitare il seguente comando:

Move-ADDirectoryServerOperationMasterRole “<servername>” –OperationMasterRole 0,1,2,3,4 -Force

  • Lanciare nuovamente il comando seguente per verificare l’avvenuto spostamento dei ruoli:

netdom query fsmo

  • Aprire la finestra “Active Directory Utenti e Computers” e spostarsi sulla cartella “Domain Controllers” sulla sinistra, eliminare l’oggetto inerente al vecchio DC.
  • Aprire la finestra “Siti e Servizi di Active Directory” ed espandere gli oggetti “Servers”, eliminare l’oggetto inerente al vecchio DC.
  • Aprire un CMD come amministratore e lanciare i seguenti comandi per eseguire la pulizia dei metadati rimasti all’interno di Active Directory:

ntdsutil

metadata cleanup

remove selected server <servername>

  • Come ultimo step, controllare e rimuovere il vecchio DC dalla lista dei server DNS
  • Controllare anche la configurazione TCP\IP delle schede di rete, eventuali opzioni DHCP riguardanti server DNS
by Published On: 23 Agosto 2021Categorie: Tutte le guide, Windows Server0 Commentitag = , , , ,

Leave A Comment